Firmato il protocollo d'intesa tra la mostra dei vini di Montepagano e Atri a tavola ICON_SEP Print ICON_SEP
DATE_FORMAT_LC1
roseto-degli-abruzzi1Si è tenuta ieri sera ad Atri la cerimonia per la presentazione della firma del protocollo d'intesa tra i Comuni di Roseto degli Abruzzi e Atri che si impegnano così a collaborare nel potenziamento delle manifestazioni "Atri a Tavola" e "Mostra dei Vini di Montepagano" attraverso una serie di scambi culturali e la valorizzazione delle esperienze fatte, al fine di promuovere l'intero territorio e le sue eccellenze in ambito enogastronomico.

"E' un accordo importante per i nostri due comuni che, attraverso la fattiva cooperazione tra due importanti manifestazioni, puntano a farsi conoscere ed a far conoscere le proprie ricchezze su tutto il panorama italiano" dichiara il Sindaco di Roseto degli Abruzzi, Enio Pavone. "La Mostra dei Vini di Montepagano è il fiore all'occhiello del nostro territorio e, con i suoi 44 anni, è una delle iniziative più longeve e conosciute in ambito enogastronomico in Abruzzo, ma non solo. Siamo convinti che, anche grazie alla cooperazione con gli amici di Atri, riusciremo a fare una promozione "a tutto tondo" delle nostre tipicità più interessanti" sottolinea il Vice-Sindaco e Assessore alla Cultura, Maristella Urbini.

A rappresentare il Comune di Roseto degli Abruzzi alla cerimonia di Atri il consigliere Attilio Dezi che ha confermato il valore di questo accordo. "L'auspicio è che questa firma sia solo l'inizio di un lungo percorso che porti presto ad avere un programma comune tra le due manifestazioni ed i territori che permetta di promuovere, assieme, queste nostre importanti eccellenze".
  
1256 visite
 
seguici anche su Facebook seguici anche su Twitter

logo Wainet Web Agency sviluppo Siti Portali Web e App