Nuovo Stop alla balneazione a Roseto, Borgatti (Fds): "E' il secondo in una sola stagione, il problema è cronico" Stampa
Venerdì 03 Agosto 2012
acqua-rossaE' stata nuovamente chiusa la balneazione in un tratto di spiaggia centrale a Roseto. E la notizia ha destato naturale preoccupazione, in particolar modo per Marco Borgatti: "E' la seconda volta in questa stagione - scrive in una nota il portavoce della Federazione della Sinistra Roseto PRC\PdCI - e lo stesso tratto di costa era stato chiuso per motivi analoghi nel 2010. Ormai è chiaro, ci sono dei problemi nella gestione delle acque bianche e nere di Roseto. Vista l'inerzia del comune e del Ruzzo abbiamo deciso di muoverci in prima persona per cercare le cause reali di questi problemi. Abbiamo chiesto di visionare tutte le carte riguardanti le reti idriche e fognarie del nostro comune. I danni all'immagine di Roseto sono incalcolabili e comincia a farsi strada la sfiducia fra operatori e turisti. I rischi per la salute dei cittadini sono da accertare. Ormai è chiaro, queste tre chiusure nel giro di due anni dimostrano innegabilmente che esistono seri problemi strutturali alla nostra rete ed è ora che vengano risolti. Il problema è cronico, già all'inizio degli anni 90 si era parlato di creare una seconda condotta sul lungomare per eliminare scarichi a mare e le pompe di sollevamento che spesso non riescono a smaltire i grandi flussi fognari del periodo estivo. Di certo c'è che il comune di Roseto deve cominciare a muoversi per tutelare la salute dei cittadini, il nostro mare e l'immagine turistica della città. Noi comunque non ci fermeremo e continueremo a richiedere e studiare le documentazioni per capire, grazie all'aiuto di tecnici imparziali, quali sono gli elementi di debolezza della nostra rete per proporre a breve soluzioni reali e concrete".
  
8060 visite
 

Giuda live @ Officine Indipendenti (foto di Angelo Di Nicola)

Musica e Gusto...

In viaggio con il Duca
rubrica di Musica e Gusto di Teramonews giradischi

Caro diario...

Il teramano Saverioni al Biografilm Festival di Bologna con "The Good Life" di Ammaniti
rubrica del Cinediario di Teramonews